Nonostante il quantitativo importante di pesce prodotto nelle piscicolture svizzere e catturato annualmente dai pescatori professionisti e dilettanti, il 72% di pesce d’acqua dolce consumato in Svizzera è importato (media 2012-2016).

Consumo di pesce

I pescatori professionisti, sempre meno numerosi, catturano ogni anno all'incirca 1’472 tonnellate di pesce (media 2012-2016).

Pesca professionista

Oltre 100'000 pescatori pescano almeno un giorno all'anno. I pescatori dilettanti pescano circa. 483 tonnellate di pesce all'anno (media 2012-2016)

Pesca dilettante

Il ripopolamento consiste a sostenere le popolazioni naturali rilasciando in laghi e fiumi dei pesci allevati in piscicoltura. L'obiettivo e di conservare le popolazioni e di favorire lo sfruttamento delle risorse naturali.

Ripopolamento

Dei casi di mortalità acuta di pesci avvengono purtroppo ancora troppo spesso in Svizzera. In media un caso ogni due o tre giorni causati sia dall’uomo che da eventi naturali.

Mortalità acute di pesci

I dati relativi alla pesca sono classificati a tre livelli: bacino imbrifero, tipo di corso o specchio d'acqua e per cantone. I dati precedenti al 2013 possono essere consultati solamente a una scala di 8 bacini imbriferi e di 15 laghi di superficie superiore a 10km2. Dal 2013 il confronto su scala nazionale è possibile in modo più dettagliato.

Ripartizione geografica dei dati

I persici preferiscono gli habitat tranquilli e ricchi di vegetazione dei laghi e grandi fiumi.

Specie di pesce

La Svizzera ospita tre specie di gambero autoctone: il gambero europeo (Astacus astacus), il gambero di fiume (Austropotamobius pallipes) e il gambero di torrente (Austropotamobius torrentium).

Gambero